CESARE SALDICCO si avvicina giovanissimo allo studio del pianoforte diplomandosi al Conservatorio di Musica di Perugia nel 1999. Nello stesso anno s’iscrive al corso di Musica Elettronica e di Composizione, presso lo stesso Conservatorio, diplomandosi, rispettivamente, con Luigi Ceccarelli nel 2004 e con Fabio Cifariello Ciardi nel 2007. Durante il corso superiore di Composizione vince la borsa di studio Erasmus trascorrendo il secondo semestre accademico presso la Göteborg University “School of Music” in Svezia, studiando con Carl Axell-Hall, Ole Lützow-Holm e Anders Hultqvist. Successivamente segue lezioni con Salvatore Sciarrino, Gavin Bryars, Helmut Lachenmann e Ivan Fedele con il quale si è diplomato nel 2012 presso l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia.

Già vincitore di diverse borse di studio, le sue musiche sono state premiate in concorsi quali “Sassi Vivaci” (2006 - Museo d’Arte Contemporanea di Barge), “Musici Mojanesi” (2007 - Treviso) e "36th International Competition of Electroacoustic Music and Sonic Arts" (2009 – Bourges). Nel 2006 Centro Tempo Reale, fondato da Luciano Berio, lo seleziona per costituire l’équipe Soundex presso la sede RAI di Firenze.

La sua musica è edita e pubblicata da ArsPublica e Sconfinarte ed è stata recentemente incisa in tre diverse collane discografiche.

Musiche di sua composizione sono state eseguite in Italia, Grecia, Belgio, Francia, Bulgaria, Germania, Finlandia, Svezia, Chile, USA e Gran Bretagna e trasmesse dalla RAI radio televisione italiana. In ambito musicologico ha tenuto due cicli di conferenze dai titoli “Contaminazioni sonore” e “Musica e Architettura” per conto delle Biblioteche di Roma, mentre in ambito didattico ha pubblicato un libro di didattica musicale per le scuole elementari e sviluppato un software per l’apprendimento dell’Ear Training.

Attualmente è docente di Musica presso il Marymount Institute di Roma.

www.cesaresaldicco.com

ANTONINO CHIARAMONTE, compositore, interprete informatico e sound designer è diplomato in flauto traverso presso il conservatorio “S. Cecilia” di Roma, si è perfezionato nella prassi esecutiva della musica da camera del ‘900 in Italia e Spagna. Ha studiato composizione con Mauro Cardi, interessandosi in seguito alla musica elettronica, alla ricerca nel campo delle interazioni tra musica ed immagine e all'approfondimento di temi e problemi metalinguistici del linguaggio musicale, considerato anche come forma di comunicazione profonda.

Diplomato in Musica Elettronica con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Perugia con Luigi Ceccarelli.

Ha collaborato con Associazioni concertistiche e Festival internazionali sia come compositore che come interprete

G.e.r.m.i. [Gruppo Europeo Ricerca Musicale Indipendente] è un collettivo costituito nel settembre 2009 da Antonino Chiaramonte, Francesco Maggio, Massimo Munari, Cesare Saldicco e Massimiliano Tisano e formato da musicisti che condividono un approccio critico e creativo alla musica d’arte contemporanea.

Il collettivo si propone di valorizzare e ampliare la conoscenza della cultura attraverso una rete che leghi tutti coloro che si muovono in questo ambito. Coinvolgere il maggior numero di artisti in una visione collettiva e cooperativa dell’arte.

Nato a Roma nel 1976 MASSIMO MUNARI ha studiato composizione con Maurizio Gabrieli, David Macculi, Riccardo Santoboni (presso l’ “Università della musica” di Roma), Franco Donatoni (presso l’ “Accademia Chigiana di Siena”) e Giacomo Manzoni (presso la“Scuola di musica di Fiesole”). Contemporaneamente si è diplomato in musica elettronica presso il conservatorio “Santa Cecilia” di Roma studiando con Riccardo Bianchini e Giorgio Nottoli. Nel 1996 ha vinto il diploma di merito al secondo concorso di composizione chitarristica “P. Barsacchi” di Viareggio, e nel 1998 ha vinto il primo premio alla prima edizione del concorso di composizione “S. Ciani” di Siena (presidente della giuria:  M° Luciano Berio).

Suoi brani sono stati eseguiti in tutta Italia. Ha studiato inoltre

clarinetto con Camillo Taddei, Guido Arbonelli e Ivo Meccoli, diplomandosi presso il conservatorio de L’Aquila. Svolge attività sia come solista (con repertorio prevalentemente incentrato sulla musica moderna) sia in ensemble di musica contemporanea partecipando a festival in tutta Italia e all’estero.

informatico. Dal 1991 al 2000 ha collaborato con l’associazione Musica Oggi - Istituto Italiano di Informatica Musicale alla realizzazione di seminari e stages su temi riguardanti la musica elettronica e l’informatica musicale. Ha svolto, tra il 1994 e il 1996, il ruolo di coordinatore tecnico dei “Concerti all'Acquario Romano” e dei “Concerti all’Air Terminal Ostiense” inseriti nell’ambito del Progetto Musica 2000 - Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento dello Spettacolo - Cidim.

Menzione d’onore al 36° Concorso Internazionale di Musica Elettroacustica di Bourges (2009) per la performance live audio/visiva “Cut-up & grain, Chapter 1: Life” (realizzata insieme a Cesare Saldicco). Il suo brano ”Envoys” è finalista nell'“European competition for live-electronic music projects” indetto dall'ECPNM (European Conference of Promoters of New Music), organizzato nell’ambito del Gaudeamus Music Week 2007, e selezionato dall’ICMC (International Computer Music Conference).

Vincitore del 34° Concorso Internazionale di Musica Elettroacustica di Bourges (2007) e selezionato nell’ambito della 3a edizione della Call indetta dalla Federazione CEMAT per la produzione di CD di opere elettroacustiche con il brano “Riflessioni”.

Recentemente ha avviato una collaborazione con il coreografo/danzatore Francesco Scavetta, realizzando il sound design e la musica originale live electronics dello spettacolo “Sincerely yours”, presentato in prima mondiale al Full Moon Dance Festival 2008, Pyhäjärvi – Finland.

È membro di Nuova Consonanza e dell’ICCMR (Interdisciplinary Centre for Computer Music Research - University of Plymouth). Attualmente è “Honorary Research Fellow in Electronic Music Composition” presso la Faculty of Art dell’Università di Plymouth (UK) e docente per la II Cattedra di Musica Elettronica presso il Conservatorio di Musica "Licinio Refice" di Frosinone.

È attivo anche come live electronics performer, compositore di colonne sonore e musica per la danza. La sua musica è stata eseguita con successo in Italia, Svizzera, U.S.A., Canada, Belgio, Cina, Francia, Finlandia, Giappone e Gran Bretagna.

www.antoninochiaramonte.eu

MASSIMILIANO TISANO ha studiato pianoforte con Antonietta Calabrò Perri e, dopo il diploma conseguito presso il Conservatorio di Reggio Calabria   col massimo dei voti e la lode, con Massimiliano Damerini. Ha studiato composizione  a Roma con Eduardo Ogando e con Stefano Bracci presso il Conservatorio di Perugia dove ha conseguito il diploma nel 2007. Nel 2008 ha conseguito il diploma di musica Jazz col massimo dei voti, sempre presso il Conservatorio di Perugia, sotto la guida di Paolo Di Sabatino. Ha studiato direzione d’orchestra con Gianfranco Plenizio e con Donato Renzetti. E’ stato direttore stabile dell’Orchestra “Leonardo Vinci” di Catanzaro e, successivamente, dell’orchestra del Teatro


::PREMIO GERMIPagina_Premio.htmlPagina_Premio.htmlshapeimage_2_link_0